Prodotti e rimedi naturali disintossicazione e depurazione fegato Erbecedario

Purificare, Disintossicare e Depurare il Fegato in Modo Naturale

Il fegato intossicato può compromettere il nostro metabolismo, con forti ripercussioni sulla digestione dei grassi. Questo può essere causato da alcuni fattori come: obesità, abuso di alcol, uso continuo di farmaci, inquinamento dell’aria, ecc.
Alcuni dei sintomi più frequenti sono sensazione di pesantezza, gonfiore, acidità di stomaco, stipsi e molti altri.
Per depurare e disintossicare il fegato naturalmente è bene assumere molta acqua durante il giorno, necessaria per purificare fegato e reni.

A questa buona pratica si possono aggiungere piante officinali come Carciofo, Tarassaco, Cardo Mariano e Bardana, ottime per favorie le funzioni depurative del corpo e il benessere del fegato. 

 
Set Descending Direction
View as Grid List

10 Items

per page
  1. Gocce del Benessere Fegato e Pelle
    4.75 out of 5 stars
    (29)
    Da 18,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
  2. Sciroppo Depurativo
    4.9 out of 5 stars
    (49)
    Da 21,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
  3. Soluzione Idroalcolica Carciofo
    5 out of 5 stars
    (3)
    Da 17,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
  4. Soluzione Idroalcolica Cardo Mariano
    5 out of 5 stars
    (3)
    Da 17,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
  5. Soluzione Idroalcolica Tarassaco
    5 out of 5 stars
    (2)
    Da 17,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
  6. Soluzione Idrogliceroalcolica Olivo
    5 out of 5 stars
    (4)
    Da 17,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
  7. Tisana Depurativa
    4.9 out of 5 stars
    (31)
    Da 16,49 €
    Aggiungi alla lista desideri
  8. Tisana DepuraVen
    4.75 out of 5 stars
    (2)
    Da 16,49 €
    Aggiungi alla lista desideri
  9. Tisana Glicenorm
    4.6 out of 5 stars
    (3)
    Da 16,49 €
    Aggiungi alla lista desideri
  10. Tisana Ortica
    5 out of 5 stars
    (4)
    Da 9,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
Set Descending Direction
View as Grid List

10 Items

per page

Prodotti e Rimedi Naturali per Pulizia e Depurazione Fegato

Stress, cambi di stagione ed eccessi alimentari sono situazioni in cui l’uso di questi prodotti naturali potrebbe essere un valido modo per prendersi cura della salute del proprio fegato.

L’utilizzo di prodotti da erboristeria e rimedi naturali a base di erbe officinali depuranti (come tisane, sciroppi, soluzioni idroalcoliche e soluzioni idrogliceroalcoliche) permette di mantenere il fegato in buona salute, migliorandone le funzionalità e il benessere.

Sciroppi, Infusi e Tisane Depurative

L’assunzione di una Tisana Depurativa o di uno Sciroppo Depurativo è un valido rimedio naturale che aiuta ad assumere più acqua ed a eliminare, grazie alle riconosciute proprietà delle erbe medicinali presenti, le tossine accumulate nel tempo. Il lavoro del fegato, infatti, è proprio quello di eliminare scorie e tossine che, se presenti in modo eccessivo, potrebbero alterare le normali funzionalità del nostro corpo e comprometterne il benessere. Per questo è importante prendersi cura di questo organo “filtro”. Gli estratti di erbe all’interno dei nostri Sciroppi, Infusi e Tisane purificanti effettuano una buona pulizia del fegato aiutando così le funzioni depurative dell'organismo.

Soluzioni Idroalcoliche (Tinture Madri) e Soluzioni Idrogliceroalcoliche (Gemmoderivati)

Sono delle valide alternative per chi non può assumere zuccheri (sciroppo) o non ha il tempo di preparare una tisana. I Gemmoderivati e le Tinture madre sono estratti di erbe officinali in gocce che favoriscono in modo naturale la funzionalità del fegato nell’eliminazione di tossine e scorie metaboliche. Esercitano attività benefiche sulla salute del fegato, migliorando il metabolismo di grassi e zuccheri, la pulizia del sangue e di conseguenza anche della pelle.

Contengono una parte alcolica, che si può facilmente diminuire diluendo le gocce in un bicchiere d’acqua calda.

Piante ed Erbe Depurative e Disintossicanti

  • Cardo mariano(Sylibum marianum L.): protegge e rigenera le cellule del fegato e ne migliora la funzionalità prevenendone il danneggiamento. Grazie al suo contenuto di silimarina infatti svolge un’ottima attività antiossidante ed antiradicalica, contrastando l’azione di sostanze che possono provocare l’infiammazione di questo organo. 
  • Carciofo(Cynara scolymus L.): le foglie del carciofo svolgono un'azione depurativa e protettiva sul fegato, stimolando inoltre la produzione della bile ed il suo riversamento dal fegato all’intestino. Facilitano così anche la digestione in particolare delle sostanze grasse. 
  • Tarassaco(Taraxacum officinale Weber): i principi amari contenuti nella radice stimolano l’attività del fegato e quindi l’eliminazione delle tossine, la produzione della bile ed i processi digestivi. E’ un ottimo diuretico e favorisce il controllo dei grassi nel sangue. 
  • Bardana(Arctium lappa L.): pianta dall’azione depurante su fegato e pelle, ideale in caso di sfoghi cutanei causati da intossicazione del fegato. Spesso usata in sinergia con Tarassaco e Carciofo. L’estratto di Bardana si trova anche in creme e detergenti per il viso, ideale per purificare la pelle grassa ed impura.
  • Ortica(Urtica dioica L.): aiuta il drenaggio dei liquidi del corpo. Ottima per purificare fegato e reni dalla formazione di sabbia e piccoli calcoli. Favorisce la diuresi svolgendo al contempo un’azione rimineralizzante, grazie al suo contenuto di sali minerali. 
  • Olivo(Olea europaea L.): valido aiuto per pulire il sangue in quanto favorisce il naturale equilibrio di grassi e zuccheri. Agisce in modo benefico sui vasi arteriosi e nel metabolismo glucidico e lipidico, svolgendo una riconosciuta azione ipotensiva, ipoglicemizzante e ipocolesterolemizzante.
Le descrizioni delle proprietà delle erbe sono a puro scopo informativo e derivano dall’uso tradizionale o dalla letteratura.

Fegato Ingrossato, Grasso o Intossicato

Il fegato intossicato, ingrossato o grasso può compromettere il nostro metabolismo, con forti ripercussioni sulla digestione di grassi e non solo.

Il fegato, infatti, è considerato il filtro per la pulizia del nostro organismo. Lavora incessantemente per:

  • Pulire il sangue dalle tossine in circolo,
  • Produrre la bile (responsabile del metabolismo dei grassi),
  • Sintetizzare ormoni,
  • Assorbire vitamine e minerali essenziali per il nostro corpo,
  • Metabolizzare farmaci e alcol.

Questo ci fa capire come il corretto funzionamento del fegato sia importante per la salute di tutto il nostro corpo.

Sintomi e Cause

Alcuni dei sintomi più frequenti sono sensazione di pesantezza, gonfiore, acidità di stomaco, dolore al fegato, stipsi, acne, debolezza, stanchezza, occhi e pelle giallastra, e altri ancora.

Le cause di questa problematica possono essere: obesità, abuso di alcol, uso continuo di farmaci, inquinamento dell’aria, alimentazione scorretta, epatite, cirrosi, mononucleosi, emocromatosi, ecc.

Cosa Fare e Quando

Cosa mangiare? Quale dieta, cibi, erbe, alimenti aiutano a depurare il fegato?

Per disintossicare il fegato è bene assumere una buona quantità di acqua (8 bicchieri d’acqua al giorno).

Per potenziare l’effetto drenante dell’acqua si possono assumere delle tisane o integratori a base di piante officinali come Ortica, Carciofo, Tarassaco, Cardo Mariano, Olivo e Bardana.

Una corretta e sana alimentazione ci può aiutare ad alleggerire il fegato. Ponendo più attenzione al tipo di grassi che consumiamo. Il consiglio è di preferire i grassi vegetali ai grassi animali. Meglio scegliere ad esempio quelli che si possono trovare nella frutta secca come: mandorle, noci, anacardi, ecc. Questi alimenti infatti non appesantiscono il fegato ma anzi ne migliorano la funzionalità. Aumentare il consumo di cibi freschi e biologici, non trattati con erbicidi che possono creare un accumulo di tossine nel fegato.

Quando è meglio depurarsi?

Un ciclo di depurazione del fegato con erbe disintossicanti dura solitamente almeno un mese e viene consigliato soprattutto nei cambi di stagione.

Nella stagione primaverile permette di eliminare tossine e sostanze dannose accumulate durante l'inverno. In autunno invece permette di pulire il corpo e affrontare quindi la stagione invernale al massimo delle forze.

La disintossicazione del fegato comunque può essere svolta in funzione della necessità soprattutto dopo prolungati eccessi alimentari, abuso di alcol, comuni alle festività, che possono compromettere la corretta attività del fegato.

Consulenza Gratuita su whatsapp
Benessere naturale, mission erboristeria Erbecedario

I contenuti presenti in questa pagina sono scritti dal nostro team di erboristi, specializzati in erbe officinali e fitoterapia.
Riteniamo fondamentale offrire ai nostri clienti e lettori contenuti affidabili e basati su fonti ufficiali.

Questi testi sono infatti il frutto della grande conoscenza accumulata dai nostri esperti attraverso anni di studio e pratica nel settore dei rimedi erboristici.

Vorremo precisare che le informazioni fornite sono da intendersi a scopo puramente informativo e non intendono sostituire in alcun modo una consulenza medica professionale.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti, o per un aiuto nella scelta dei più adatti in base alle proprie esigenze specifiche, potete contattare senza impegno i nostri erboristi in chat.