Vendita online integratori ferro gravidanza allattamento erboristeria Erbecedario

Integratori di ferro in gravidanza e allattamento

Avere la giusta quantità di ferro è essenziale durante la gravidanza e l’allattamento in quanto, oltre a favorire il benessere della mamma, contribuisce al corretto sviluppo e crescita del bambino.

Molto spesso durante la gestazione l’alimentazione, anche se mirata, può non essere sufficiente per favorire il giusto fabbisogno di ferro e quindi può rendersi necessario l’uso di integratori a base di ferro.

Erbecedario offre in vendita on line una serie di prodotti naturali a base di piante che contengono naturalmente ferro e vitamine, aiutando a recuperare le fisiologiche riserve di questo prezioso minerale del corpo.

Set Descending Direction
View as Grid List

2 Items

per page
  1. Integratore Sprea Ferro Energy
    5 out of 5 stars
    (7)
    Da 21,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
  2. Tisana Ortica
    5 out of 5 stars
    (4)
    Da 9,99 €
    Aggiungi alla lista desideri
Set Descending Direction
View as Grid List

2 Items

per page

Prodotti e rimedi naturali per carenza di ferro in gravidanza e allattamento

Durante la gravidanza il fabbisogno di ferro è più elevato rispetto alla normalità. Per quanto riguarda i valori, se per una donna non in stato gravidico può essere sufficiente un quantitativo di 18 mg di ferro al giorno, una donna incinta ha necessità di almeno 30 mg al giorno.

Ecco perché il ferro basso è un disturbo abbastanza comune durante la gravidanza.

Il ferro è un minerale importantissimo per il corretto proseguimento della gravidanza e una sua carenza può avere conseguenze negative sia sulla mamma sia sul bambino, aumentando ad esempio la possibilità di parto prematuro o un peso alla nascita troppo basso del bambino.

Anche una volta che il bambino è nato è necessario mantenere livelli di ferro ottimali in quanto il latte materno è una delle fonti di ferro per il neonato.

 

Cosa fare e cosa prendere per far fronte all’aumento del fabbisogno di ferro in gravidanza ed allattamento?

In primo luogo è importante seguire una dieta e un’alimentazione sana ed equilibrata che tenga conto del quantitativo di ferro che si assume con il cibo.

Gli alimenti particolarmente ricchi di ferro sono:

  • Carne rossa o bianca
  • Frutta ricca di vitamina C
  • Legumi, soprattutto se vengono messi in ammollo e cotti per eliminare i potenti inibitori dell’assorbimento del ferro contenuti al loro interno
  • Verdure come spinaci, fiori di zucca e peperoni
  • È inoltre importante abbinare alimenti che contengono vit. C, la vitamina A e le vitamine del gruppo B agli alimenti ricchi di ferro in quanto queste sostanze aiutano ad assorbire meglio il minerale.

Se l’alimentazione non basta, e se il medico lo ritiene necessario, si possono assumere integratori naturali specifici per sopperire alla mancanza di ferro. Ne esistono di vari tipi, in pastiglie, compresse, sciroppi, tisane.

Nella nostra erboristeria on line sono disponibili 2 prodotti per integrare il ferro in modo naturale, sicuri anche per le donne in gravidanza ed allattamento.

Integratori di ferro naturali

Sprea Ferro Energy è un integratore che favorisce un naturale apporto di ferro e vitamine, ideale in gravidanza e durante il periodo dell’allattamento al seno.

Grazie alla sua composizione, a base di ferro altamente biodisponibile, Vit. C e Vit. del gruppo B, estratti di piante, frutta e verdure ricchi in tali nutrienti, che migliorano la digeribilità e l’assorbimento, aiuta ad integrare il ferro di cui il corpo ha bisogno senza affaticare l’apparato digerente.

Tisane ricche di ferro

La Tisana Ortica è ricca di clorofilla e sali minerali come ferro, calcio, silicio, e vitamine A, B12, C.

La formula chimica della clorofilla è molto simile a quella dell’emoglobina umana, da cui si differenzia solo per un atomo.

Questa tisana, quindi, è un ottimo rimedio per far fronte alla mancanza di ferro, traendo beneficio non solo dal minerale contenuto nelle foglie dell’ortica ma anche dalla clorofilla, la quale aiuta l’azione di emopoietica.

Per preparare la tisana si mette 1 cucchiaio di foglie di ortica (circa 3 g) in una tazza, quindi si versa l’acqua bollente e si lascia in infusione per circa 10 minuti. Successivamente si filtra e si beve.

Quando assumerla? Si consiglia l’assunzione di 2-3 tazze di tisana all’ortica al giorno, meglio se lontano dai pasti.

Consulenza Gratuita su whatsapp
Benessere naturale, mission erboristeria Erbecedario

I contenuti presenti in questa pagina sono scritti dal nostro team di erboristi, specializzati in erbe officinali e fitoterapia.
Riteniamo fondamentale offrire ai nostri clienti e lettori contenuti affidabili e basati su fonti ufficiali.

Questi testi sono infatti il frutto della grande conoscenza accumulata dai nostri esperti attraverso anni di studio e pratica nel settore dei rimedi erboristici.

Vorremo precisare che le informazioni fornite sono da intendersi a scopo puramente informativo e non intendono sostituire in alcun modo una consulenza medica professionale.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti, o per un aiuto nella scelta dei più adatti in base alle proprie esigenze specifiche, potete contattare senza impegno i nostri erboristi in chat.