Equiseto

Foto e Immagini

equiseto

Nomi

Nome Scientifico: Equisetum arventis L. (fam. Equisetacee)

Nomi Comuni: Sbantz-bonrouch, Coda cavallina, erba rugna, rasparella, codabussina, coa ad caval, cucitolo

Nomi Stranieri: Common Horsetail (Eng) Prêle des champs (Fra) Acker-Schachtelhalm (Ger) Equiseto menor (Esp)

Che cos’è e significato

Descrizione: Curiosa felce con fusto (50 cm) sterile (privo di fiori e semi) dotato di cloroplasti, di colore verde, rigato con stami verticillanti. La molotiplicazione viene assicurata dalle spore emesse da un secondo tipo di fusto (20 cm) di colore grigio, privo di clorofilla che compare alla base della pianta in primavera con uno strobilo alla sommità. Alla caduta delle spore lo strombio scompare e il fusto fertile diviene simile a quello sterile.

Storia e Tradizioni: È detta coda cavallina per la caratteristica forma del fusto sterile, che ricorda la coda del cavallo.

Note: L´elevato contenuto in silice e Sali solforici la rende utile per la difesa delle piante da malattie fungine.

Dove si trova

Habitat: Abbastanza comune in Italia settentrionale, predilige luoghi umidi a fianco di fossati scarpate, gli incolti e talvolta assume carattere di infestante.

Tempo e modalità di raccolta o coltivazione:I fusti sterili si raccolgono da giugno a tutta l´estate, vengono essiccati al sole, avendo cura di maneggiarli con cautela , per evitare l´eccessiva frantumazione o in forno.

Utilizzo

Parti utilizzate: Fusti sterili

Come si usa in cosmetica: Non viene utilizzato

Come si usa in cucina: Nessun utilizzo particolare

Proprietà e benefici

Principali componenti: Sali minerali in particolare di silicio, glucosidi, tannino, acidi organici, un principio amaro.

Proprietà salutari ed utilizzo: Diuretico; remineralizzante; emostatico.

Rimedio naturale: Demineralizzazione ossea (rachitismo, osteoporosi, fratture); Utile nella diuresi forzata in caso di affezioni batteriche e flogistiche delle vie urinarie e contro la formazione di renella; la pianta fresca per emorragie (epistassi).

Controindicazioni: non sono state evidenziate