Gemmoderivato Betulla Semi

Gemmoderivato Betulla Semi

Gemmoderivato Carpino

Gemmoderivato Carpino

Gemmoderivato Biancospino

Il Gemmoderivato di Biancospino (Crataegus oxyacantha L.), prodotto da pianta fresca (gemme), è un macerato glicerico realizzato artigianalmente nei laboratori Erbecedario. Prodotto in gocce utile come rimedio naturale per tachicardia e ansia.
14,99 €
SKU
100899
Maggiori Informazioni
Composizione

I gemmoderivati Erbecedario sono dei prodotti in gocce realizzati in modo artigianale del laboratorio erboristico Erbecedario, e costituiscono dei rimedi fitoterapici che racchiudono in forma liquida (macerato glicerico) le proprietà benefiche delle piante. Ogni gemmoderivato ha infatti delle proprietà salutistiche.

I gemmoderivati (chiamati anche macerati glicerici o glicerinati, meristemoderivati o soluzioni idrogliceralcoliche) sono dei preparati artigianali a base di tessuti embrionali di piante (gemme, germoglio, radichette, ect.), i cui principi attivi vengono estratti mediante una miscela di alcool e glicerina in rapporto 1:20. Questa soluzione viene poi ulteriormente diluita con una miscela di acqua, alcool e glicerina (in proporzione 1:10). Segue quindi la diluizione 1DH.

Controindicazioni

Ipersensibilità o allergie verso uno o più componenti.

Non assumere in gravidanza e allattamento.

Non assumere nel periodo pre-operatorio.

Formato Boccetta da 50 ml con pipetta contagocce.
Utilizzo

Il macerato glicerico di Crataegus oxyacantha L. (Biancospino) in gocce, può essere ad esempio utilizzato come rimedio naturale per tachicardia e ansia e anche in caso di:

  • Alterazioni del ritmo cardiaco (tachicardia, extrasistolia)
  • Precordialgie
  • Angina pectoris
  • Cuore “senile”, miocardio-coronarosclerosi.
  • Stati d’ansia
  • Insonnia
  • Ipertensione arteriosa
Proprietà
  • Sedativa cardiaca
  • Coronarodilatatrice
  • Antispasmodica
  • Sedativa generale
Consigli d'uso

Dosi per uso interno: 60 gocce in un po’ d’acqua, per 2 volte al giorno, prima dei pasti principali.

Associazioni

Con Gemmoderivato di Olivo in caso di ipertensione arteriosa.

Con Gemmoderivato di Tiglio per l’ansia.

 

Gli utilizzi sopra citati sono riportati per uso tradizionale o in presenza di letteratura.

Non sono in alcun caso di natura prescrittiva. Prima di assumere il prodotto consultare il proprio medico.

Interazioni

Possibile sommazione di effetto con ipotensivi e digitalici.

Aumenta l’attività bradicardizzante dei betabloccanti, antiangiosi e altri antiaritmici. 

Ingredienti Estratto idroglicerolalcolico (acqua, alcool etilico, glicerina vegetale, parte di pianta in diluizione 1DH), Biancospino (Crataegus oxyacantha L.) gemme. Alcool 39% vol.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Gemmoderivato Biancospino
Il tuo voto