Valeriana

NOMI

NOME COMUNE: Valeriana

NOME SCIENTIFICO: Valeriana officinalis L.

FAMIGLIA: Valerianaceae

NOMI POPOLARI: Erba dei gatti, Erba gatta, Amantilla, Vallariana, Baddariana, Nardo selvatico, Gataria, Limoncella.

NOMI STRANIERI:

  • (Eng) Valerian, Cat’s valerian
  • (Fra) Valeriane officinale, Herbe aux chats
  • (Ger) Baldrian
  • (Spa) Valeriana

pianta Valeriana Officinalis, foto e immagini

DESCRIZIONE E STORIA

DESCRIZIONE BOTANICA

  • Portamento: pianta erbacea perenne alta 1-1,5 m con fusto eretto e cavo all’interno.
  • Foglie: pennate, con margine dentato e vellutate nella pagine inferiore.
  • Fiori: molto piccoli e di colore bianco-rosato, raccolte in infiorescenze cimose terminali.

ETIMOLOGIA DEL NOME/STORIA E TRADIZIONI: ll nome Valeriana deriva dal latino “valere” = star bene, godere di buona salute, in quanto in passato era considerata una pianta dalle svariate proprietà benefiche. Dioscoride la consigliava come diuretico ed antidoto dei veleni, Plinio la considerava un analgesico, Galeno la raccomandava come decongestionante mentre Santa Ildegarda di Bingen fu la prima a descrivere le sue virtù tranquillanti e sonnifere. Durante la Prima Guerra Mondiale trovò un ampio utilizzo tra i soldati contro le crisi di ansia e panico dovute ai continui bombardamenti. Viene chiamata volgarmente erba gatta in quanto il suo profumo attira i gatti, i quali si rotolano con piacere su di essa.

NOTE: le radici essiccate e i prodotti che le contengono possiedono un odore abbastanza sgradevole. Se in passato si pensava che gli estratti titolati in valepotriati fossero i più efficaci, oggi invece si ritiene che infusi, soluzioni idroalcoliche o altri preparati non titolati siano in realtà migliori in quanto le proprietà della pianta non sono attribuibili ad un unico principio attivo ma all’insieme dei vari componenti presenti.

DOVE SI TROVA

HABITAT: cresce spontanea, dalla pianura alla montagna di tutta Europa, nei luoghi ombrosi, freschi ed umidi. In Italia è presente in tutte le regioni, tranne che in Sicilia ed in Sardegna.

TEMPO E MODALITA’ DI RACCOLTA O COLTIVAZIONE: le radici si raccolgono in autunno o all’inizio della primavera da pianta di almeno dure-tre anni di vita.

Benessere naturale, mission erboristeria Erbecedario

UTILIZZO

Ecco a cosa serve e come usare la Valeriana officinale

PARTE UTILIZZATA: radice

COME SI USA IN COSMETICA: in passato le foglie venivano utilizzate in cataplasmi o impacchi dall’effetto calmante su varici, ferite e dolori articolari dovuti alla gotta. Oggi questo uso è stato pressoché abbandonato.

COME SI USA IN CUCINA: non impiegata.

Prodotti e rimedi naturali estivi erboristeria Erbecedario
Borraccia termica con infusore acciaio inox e bambù

PROPRIETA' E BENEFICI

PRINCIPALI COMPONENTI

  • Olio essenziale (0,1-0,7%): borneolo, acido valerenico, valerenale, valerenone, canfene, pinene
  • Valepotriati (iridoidi)
  • Alcaloidi
  • Sesquiterpeni, triterpeni
  • Polisaccaridi
  • Flavonoidi

PROPRIETA’ SALUTISTICHE PRINCIPALI

Le principali proprietà benefiche della Valeriana sono:

  • Rilassante
  • Sedativa
  • Spasmolitica
  • Leggermente ipnotica

FORME IN CUI SI UTILIZZA

Ecco alcuni utilizzi, quando assumerla, le dosi consigliate e la posologia. Se utilizzata come rilassante può essere assunta anche durante il giorno, mentre se si utilizza per dormire meglio o favorire il sonno è consigliata l’assunzione serale 30-60 minuti prima di andare a letto ed in caso di bisogno un’altra assunzione durante la notte.

Infuso: mettere un cucchiaio di radice secca in una tazza di acqua bollente e lasciare in infusione per 10 minuti circa. Filtrare e bere 2-3 tazze al giorno.

Estratto secco (titolato ac. valerenici totali min. 0,42%): 300-500 mg al giorno, in capsule, compresse, tavolette o integratori liquidi divisi in 2 somministrazioni.

Tintura Madre (Soluzione Idroalcolica): 30-40 gocce diluite in un po’ d’acqua, 2 volte al giorno, meglio se dopo i pasti.

Consulenza gratuita con le Erboriste di Erbecedario
Catalogo prodotti naturali Erbecedario

RIMEDIO NATURALE PER:

A cosa serve? La Valeriana Officinalis è utile come rimedio naturale per:

  • Nervosismo
  • Agitazione
  • Stress
  • Lievi disturbi del sonno
  • Tensioni gastrointestinali di origine nervosa
  • Emicranie, cefalea

CONTROINDICAZIONI: alle dosi consigliate la pianta non provoca effetti collaterali indesiderati, eccetto casi di ipersensibilità individuale alla pianta. Solo in caso di sovradosaggio o utilizzo prolungato possono manifestarsi cefalea, disturbi gastro-intestinali, sonnolenza, difficoltà al risveglio ed epato tossicità. Si è riscontrato che nelle 2 ore successive alla sua assunzione può manifestarsi un lieve calo della vigilanza, quindi se utilizzata durante il giorno è bene tenerlo presente prima di mettersi alla guida di un veicolo. Se assunta alla sera invece di solito il giorno successivo non incide sui tempi di reazione. Dopo un uso prolungato, se si intende terminare l’uso, si consiglia di scalare gradualmente il dosaggio e non interrompere bruscamente l’assunzione. Non va utilizzata in gravidanza, allattamento, in età pediatrica ed in associazione con psicofarmaci, antidepressivi, antiepilettici e barbiturici.

Prodotti Erbecedario che contengono la VALERIANA

PER USO INTERNO:

I contenuti presenti in questa pagina sono scritti dal nostro team di erboristi, specializzati in erbe officinali e fitoterapia.
Riteniamo fondamentale offrire ai nostri clienti e lettori contenuti affidabili e basati su fonti ufficiali.

Questi testi sono infatti il frutto della grande conoscenza accumulata dai nostri esperti attraverso anni di studio e pratica nel settore dei rimedi erboristici.

Vorremo precisare che le informazioni fornite sono da intendersi a scopo puramente informativo e non intendono sostituire in alcun modo una consulenza medica professionale.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti, o per un aiuto nella scelta dei più adatti in base alle proprie esigenze specifiche, potete contattare senza impegno i nostri erboristi in chat.

Blog Erbecedario

 

Laboratorio erboristico Erbecedario

Questi prodotti potrebbero interessarti:

Erbecedario Erboristeria online erbe officinali e proprietà
Erbecedario Erboristeria online Erbe officinali per le diverse problematiche