Tintura Madre Ballota

Tintura Madre Ballota

Tintura Madre Piantaggine

Tintura Madre Piantaggine

Tintura Madre Cimicifuga

La tintura madre di Cimicifuga (Actaea racemosa L.) è un estratto idroalcolico in gocce prodotto da radici e rizomi essiccati. Integratore naturale utile per i disturbi della menopausa, realizzato in modo artigianale nei laboratori Erbecedario.
14,99 €
SKU
100902
Maggiori Informazioni
Composizione Le Tinture Madre Erbecedario sono preparati artigianali ottenuti a partire da droga fresca (per droga in fitoterapia si intende la parte della pianta che contiene il principio attivo) raccolta nel suo tempo balsamico, messa a macerare in alcol di un dato grado alcolico, in modo tale che il rapporto tra la droga e la soluzione idroalcolica risulti uguale a 1:10.
Controindicazioni

Ipersensibilità verso uno o più componenti.

Non assumere se si è allergici all’aspirina.

Non assumere in gravidanza e allattamento.

Non assumere nel periodo pre-operatorio.

Può essere alternata ai farmaci antireumatici di sintesi, non con i farmaci antiaritmici. Può dare interazioni con alcool e farmaci epatotossici (paracetamolo).

Per quanto riguarda gli effetti collaterali, è controindicata ai soggetti affetti da gastriti o ulcere gastriche per l’effetto gastroirritante che può avere la droga.

Formato Boccetta 50 ml con pipetta contagocce.
Principi attivi
  • Glicosidi triterpenici
  • Gormononetina, furanocromoni
  • Acidi caffeico e ferulico e loro esteri
  • Alcaloidi chinolizidinici in concentrazione assai scarsa e variabile
  • Tannini, resine acidi fenolici
  • Zuccheri, acidi grassi, sali minerali e oligoelementi
Utilizzo

Le tinture madri sono rimedi naturali erboristici, integratori che racchiudono in forma liquida le proprietà salutistiche delle piante.

La tintura madre di cimicifuga è un estratto idroalcolico in gocce prodotto da Erbecedario con erbe provenienti da coltivazioni locali. Questo integratore è consigliato tra i rimedi naturali per i disturbi della menopausa, e può essere utilizzata anche in caso di:

  • affezioni reumatiche di vario genere: artrosi, artriti, lombalgie, sciatalgie
  • antidolorifico (es. dolori articolari acuti negli sportivi)
  • tendiniti ed infiammazioni varie del tessuto connettivo

Proprietà
  • Antinfiammatoria
  • Analgesica
  • Spasmolitica
  • Antiaritmica
Consigli d'uso
  • Uso interno. Posologia: 60 gocce in un po’ d’acqua, per due volte al giorno, preferibilmente dopo i pasti principali.
  • Uso esterno: soluzione al 10% in acqua sterile o soluzione fisiologica per impacchi, oppure aggiungere all’impacco di argilla.

Gli utilizzi sopra citati sono riportati per uso tradizionale o in presenza di letteratura.

Non sono in alcun caso di natura prescrittiva. Prima di assumere il prodotto consultare il proprio medico.

Interazioni Con Alcol e Farmaci epatotossici (paracetamolo, antibiotici macroclimi, etc)
Ingredienti Estratto idroalcolico (alcool etilico, acqua, parte di pianta in rapporto droga/estratto 1:10), Cimicifuga (Actea racemosa L.) rizoma. Alcool 65% vol.
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Tintura Madre Cimicifuga
Il tuo voto