Pino Mugo

NOMI

NOME COMUNE: Pino mugo

NOME SCIENTIFICO: Pinus mugo Turra, Pinus montana Mill.

FAMIGLIA: Pinaceae

NOMI POPOLARI: Mugo, Pino montano, Pino nano

NOMI STRANIERI:

  • (Eng) Swiss mountain pine
  • (Fra) Pin mugho nain
  • (Ger) Latschenkiefer

Pino mugo immagini e foto

DESCRIZIONE E STORIA

DESCRIZIONE BOTANICA

  • Portamento: arbusto che a seconda delle condizioni ambientali può essere strisciante, cespuglioso o, più raramente, eretto.
  • Foglie: aghiformi, di colore verde scuro e rigide. Sono lunghe circa 4 cm.
  • Fiori: le strutture riproduttive maschili sono gialle e numerose, quelle femminili sono di dimensioni minori e di colore rosso-violaceo. Sono presenti poi le pigne, che sono i frutti della pianta, dalla forma conica e contenenti numerosi semi.

ETIMOLOGIA DEL NOME/STORIA E TRADIZIONI: l’origine del nome del genere Pinus è controversa. Quella più plausibile è che derivi dal latino "pix", "picis" che significa resina, in riferimento all’essudato che la pianta produce dalla corteccia. Il nome della specie mugo invece proviene dal francese antico "musguet", termine con il quale veniva indicato un animale dotato di ghiandole che emanano un profumo aromatico e muschioso, per il profumo dell’olio essenziale della pianta.

NOTE: è l’unica conifera che cresce ad alte altitudini dove svolge un’importante funzione ambientale in quanto aiuta a consolidare il terreno, prevenendo frane ghiaiose e nevose.

DOVE SI TROVA

HABITAT: è una pianta che cresce in montagna, ad un’altitudine compresa tra i 1000 e 2700 metri. In Italia si trova soprattutto sulle Alpi, dove cresce anche su zone rocciose e pendii franosi. Non teme il freddo e l’esposizione al sole.

TEMPO E MODALITA’ DI RACCOLTA O COLTIVAZIONE: gemme, giovani rami ed aghi devono essere raccolti preferibilmente in primavera.

Erbecedario Linea Verde Discovery Rai Uno 1 giugno 2024

UTILIZZO

PARTE UTILIZZATA: gemme, giovani rametti e foglie.

COME SI USA IN COSMETICA: l’olio essenziale di Pino mugo viene utilizzato come ingrediente in saponi e detergenti grazie al suo effetto deodorante e purificante sulla pelle.

COME SI USA IN CUCINA: utilizzato nella preparazione di caramelle balsamiche, liquori e grappe dall’effetto digestivo.

Rimedi Naturali Cellulite Vendita Online
Saponi Naturali Detergenti Erbecedario

PROPRIETA' E BENEFICI

PRINCIPALI COMPONENTI

  • Olio essenziale
  • Esteri
  • Glucosidi
  • Resine

PROPRIETA’ SALUTISTICHE PRINCIPALI

Le principali proprietà benefiche del Pino Mugo sono:

  • Espettorante, fluidificante, balsamica
  • Antitussiva
  • Purificante delle vie respiratorie e delle vie urinarie
  • Antinfiammatoria
  • Antireumatica

FORME IN CUI SI UTILIZZA

Ecco alcuni utilizzi, quando assumerlo e la posologia:

Tisana (uso interno): mettere 1 cucchiaio di gemme secche in una tazza d’acqua bollente e lasciare in infusione per circa 10 minuti. Filtrare e bere 2/3 tazze al giorno.

Olio essenziale (uso esterno): da utilizzare per suffumigi (2/3 gocce in acqua calda), diluito al 2/3% in un olio vegetale o in una crema per applicazioni locali o in diffusione ambientale.

Gemmoderivato (Soluzione Idrogliceroalcolica): 60 gocce, 2 volte al giorno, sciolte in un po’ d’acqua preferibilmente prima dei pasti principali.

Catalogo prodotti naturali Erbecedario

RIMEDIO NATURALE PER:

A cosa serve? Utile come rimedio naturale in caso di:

  • Disturbi da raffreddamento delle vie respiratorie: raffreddore, tosse, faringite, bronchite
  • Contusioni, botte, piccoli traumi (uso esterno)
  • Dolori artro-muscolari (uso esterno)
  • Reumatismi (soluzione idrogliceroalcolica)
  • Artrosi (soluzione idrogliceroalcolica)
  • Ossa deboli, prevenzione osteoporosi (soluzione idrogliceroalcolica)

CONTROINDICAZIONI: l’uso di preparati a base di pino mugo per uso interno non hanno particolari controindicazioni ed effetti collaterali, eccetto ipersensibilità individuale alla pianta, gravidanza ed allattamento. Si consiglia di evitare l’assunzione dell’olio essenziale per via interna, se non sotto consiglio di un esperto. Per via esterna l’olio essenziale va utilizzato adeguatamente diluito e solo su cute integra.

Prodotti Erbecedario che contengono il PINO MUGO

Scopri tutti i prodotti naturali a base di Pino Mugo realizzati dall’Erboristeria Erbecedario disponibili in vendita online.

PER USO INTERNO:

PER USO ESTERNO:

I contenuti presenti in questa pagina sono scritti dal nostro team di erboristi, specializzati in erbe officinali e fitoterapia.
Riteniamo fondamentale offrire ai nostri clienti e lettori contenuti affidabili e basati su fonti ufficiali.

Questi testi sono infatti il frutto della grande conoscenza accumulata dai nostri esperti attraverso anni di studio e pratica nel settore dei rimedi erboristici.

Vorremo precisare che le informazioni fornite sono da intendersi a scopo puramente informativo e non intendono sostituire in alcun modo una consulenza medica professionale.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti, o per un aiuto nella scelta dei più adatti in base alle proprie esigenze specifiche, potete contattare senza impegno i nostri erboristi in chat.

 

Questi prodotti potrebbero interessarti: