Partenio

NOMI

NOME COMUNE: Partenio

NOME SCIENTIFICO: Tanacetum parthenium L. Shultz-Bip.

FAMIGLIA: Asteraceae

NOMI POPOLARI: Erba maresina, Erba madre, Erba ‘mara, Marga, Amarella, Matricale, Amareggiola, Camomilla bastarda.

NOMI STRANIERI:

  • (Eng) Feverfew
  • (Fra) Grande camomille
  • (Ger) Mutterkraut
  • (Esp) Hierba santa

Tanacetum Parthenium Partenio pianta erba, foto e immagini

DESCRIZIONE E STORIA

DESCRIZIONE BOTANICA

  • Portamento: pianta erbacea perenne alta 30-80 cm.
  • Foglie: alterne e bipennatosette.
  • Fiori: sono gialli e tubulari e posti in capolini in un involucro di squame, con ligule bianche di 5-10 mm dalle venature longitudinali. Ricordano molto i fiori di camomilla.
  • Frutti: sono acheni di circa 1,5 mm con 5-6 nervature chiare e caratterizzati da una coroncina dentata di circa 0,3 mm.

ETIMOLOGIA DEL NOME/STORIA E TRADIZIONI: l’etimologia del nome “Tanacetum” deriva dal greco “akéomai” che significa “guarisco” e da “tànaos” “lungo” ma alcuni ne ricavano l’etimologia dalla parola “Athanasia” ovvero “Immortalità”. Mentre “Partenio” trova origine da “pàrthenos” ossia “fanciulla/vergine”. Nome che si usava in modo generico per indicare i fiori delle matricarie.

NOTE: questa pianta può essere indicata con 2 sinonimi: Matricaria parthenium e Chrysanthemum parthenium.

DOVE SI TROVA

HABITAT: cresce spontanea in luoghi incolti, pietrosi in tutta la zona temperata europea in America e nella regione del Caucaso.

TEMPO E MODALITA’ DI RACCOLTA O COLTIVAZIONE: Il Partenio è una pianta che si adatta facilmente e non necessita quindi di particolari accorgimenti, ha solo bisogno di essere in una posizione esposta al sole.

Benessere naturale, mission erboristeria Erbecedario

UTILIZZO

Ecco a cosa serve e come usare il Partenio dal punto di vista cosmetico in erboristeria e il suo uso in cucina.

PARTE UTILIZZATA: parte aerea

COME SI USA IN COSMETICA: utilizzato come ingrediente purificante e lenitivo nella formulazione di colluttori.

COME SI USA IN CUCINA: in Veneto, in particolare nelle zone del vicentino e del veronese, il Partenio, popolarmente chiamato con il nome di “erba maresina”, “erba madre” o “erba ‘mara”, viene utilizzato nella preparazione di frittelle, torte o come insaporitore di primi piatti.

Prodotti e rimedi naturali estivi erboristeria Erbecedario
Borraccia termica con infusore acciaio inox e bambù

PROPRIETA' E BENEFICI

PRINCIPALI COMPONENTI

  • Lattoni sesquiterpenici: partenolide e germacranolidi (costunolide e derivati, artemorina), eudesmanolidi (reinosina), guianolidi (canina, tanapartina, artecanina, derivati della cumambrina B, ecc.)
  • Olio essenziale
  • Flavonoidi, eteri metilici di flavonoli lipofili, gluconati di flaconi

PROPRIETA’ SALUTISTICHE PRINCIPALI

La principale proprietà terapeutica del Partenio è:

  • Inibitoria sulla liberazione di sostanze endogene vasoattive
  • Spasmolitica, calmante tensioni muscolari/addominali

FORME IN CUI SI UTILIZZA

Ecco alcuni utilizzi, quando assumerlo e la posologia.

Estratto secco, titolato in partenolide min. 0,5%: seguire le indicazioni del produttore. A volte usato anche per compresse e capsule. 

Tintura Madre (soluzione idroalcolica): 30 gocce in mezzo bicchiere d’acqua, 2 volte al giorno.

Consulenza gratuita con le Erboriste di Erbecedario
Catalogo prodotti naturali Erbecedario

RIMEDIO NATURALE PER:

A cosa serve? Utile come rimedio naturale per la prevenzione di:

  • Mal di testa / emicrania
  • Disturbi ciclo mestruale (dolori mestruali e ciclo irregolare)

CONTROINDICAZIONI: in genere si tratta di una pianta ben tollerata. Sono stati segnalati effetti collaterali dopo aver consumato le foglie fresche. Evitare l’assunzione se si soffre di allergia alle Asteraceae. Non assumere in caso di gastrite o ulcera gastrica. Non assumere in contemporanea con farmaci anticoagulanti, antiaggreganti, antinfiammatori non steroidei (FANS) e con antiemicranici (a causa del simile meccanismo d’azione). Controindicato l’uso in gravidanza, allattamento ed età pediatrica per insufficienti dati di tossicità. Sospendere l’assunzione almeno 15 giorni prima di un intervento chirurgico in quanto potrebbe eccessivo sanguinamento.

Prodotti Erbecedario che contengono PARTENIO

PER USO INTERNO:

I contenuti presenti in questa pagina sono scritti dal nostro team di erboristi, specializzati in erbe officinali e fitoterapia.
Riteniamo fondamentale offrire ai nostri clienti e lettori contenuti affidabili e basati su fonti ufficiali.

Questi testi sono infatti il frutto della grande conoscenza accumulata dai nostri esperti attraverso anni di studio e pratica nel settore dei rimedi erboristici.

Vorremo precisare che le informazioni fornite sono da intendersi a scopo puramente informativo e non intendono sostituire in alcun modo una consulenza medica professionale.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti, o per un aiuto nella scelta dei più adatti in base alle proprie esigenze specifiche, potete contattare senza impegno i nostri erboristi in chat.

Blog Erbecedario

 

Laboratorio erboristico Erbecedario

Questi prodotti potrebbero interessarti:

Erbecedario Erboristeria online erbe officinali e proprietà
Erbecedario Erboristeria online Erbe officinali per le diverse problematiche