Origano

NOMI

NOME COMUNE: Origano

NOME SCIENTIFICO: Origanum vulgare L.

FAMIGLIA: Lamiaceae

NOMI POPOLARI: Corniola, Erba da ancioe, Mazorana de mont, Punioi, Mazurena selvadga, Regano, Erba aciuga, Cornabusa, Regano, Acciughero, Regano, Dittamo selvatico, Arichet, Puliejo, Arieno, Rienu, Riganu, Rigano, Malaruss

NOMI STRANIERI:

  • (Eng) Oregano, Wild marjoram
  • (Fra) Origan vulgaire, Marjolaine sauvage
  • (Ger) Echter dost, Oregano
  • (Esp) Orégano

pianta Origano Origanum vulgare, foto e immagini

DESCRIZIONE E STORIA

DESCRIZIONE BOTANICA

  • Portamento: pianta erbacea con rizoma strisciante orizzontalmente dal quale crescono i fusti che raggiungono un’altezza di 70 cm alcuni con solo foglie altri con l’infiorescenza.
  • Foglie: con un piccolo picciolo, ovali-allungate e arrotondate alla base. Presentano il margine intero o con denti distanziati tra loro. La superficie è generalmente glabra.
  • Fiori: all’apice del fusto l’infiorescenza è a pannocchia. Alla base di ogni fiore è presente una brattea ovale, il calice è di forma tubulare con 5 denti e particolarmente ricco di peli alla fauce. La corolla tubulare è bianca o rosata e termina alla fauce con 4 lobi subeguali.
  • Frutto: formato da 4 acheni cilindrici, marroni e dalla superficie liscia, si trovano racchiusi nel calice.

ETIMOLOGIA DEL NOME/STORIA E TRADIZIONI: in merito al significato, il suo nome deriva dal greco “oros” che significa “montagna” e “ganos” che significa “gioia”, questo perché la sua presenza ravviva le pendici delle montagne.

NOTE: Con il nome generico di “origano” si riuniscono una serie di erbe diverse, appartenenti a 6 famiglie e 17 generi botanici diversi.

Benessere naturale, mission erboristeria Erbecedario

DOVE SI TROVA

HABITAT: Cresce diffusamente dal mare alla montagna, in zone soleggiate.

TEMPO E MODALITA’ DI RACCOLTA O COLTIVAZIONE: Le sommità fiorite di Origano si raccolgono da giugno ad agosto, quando la maggior parte dei fiori è fiorita. Si tagliano i fusti 15-20 cm sotto l’infiorescenza, evitando le parti di fusto più indurite. Successivamente si riuniscono in mazzetti e si lasciano essiccare all’ombra in un luogo ventilato. Si conservano in vasi di vetro con chiusura ermetica.

UTILIZZO

PARTE UTILIZZATA: Parte aerea

COME SI USA IN COSMETICA: una manciata di origano essiccato può essere infusa nell’acqua di pediluvi o bagni per un’azione purificante, deodorante e stimolante.

COME SI USA IN CUCINA: l’Origano è noto nella cucina mediterranea per il suo gustoso aroma, motivo per il quale viene spesso impiegato nell’industria degli alimenti, dei liquori, delle conserve e dei profumi.

Prodotti e rimedi naturali estivi erboristeria Erbecedario
Borraccia termica con infusore acciaio inox e bambù

PROPRIETA' E BENEFICI

PRINCIPALI COMPONENTI

  • Olio essenziale: carvacrolo, terpinene, cimene, pinene, mircene, timolo, fellandrene, cariofillene, elemene, linalolo, germacrene, terpineolo
  • Derivati dell’acido idrossicinnamico: acido caffeico, rosmarinico, ecc
  • Flavonoidi: eterosidi della luteolina, narigenina e apigenina

PROPRIETA’ SALUTISTICHE PRINCIPALI

Le principali proprietà benefiche dell'Origano sono:

  • Digestiva e spasmolitica
  • Sgonfiante (antifermentativa)

FORME IN CUI SI UTILIZZA

Ecco alcuni utilizzi, quando assumerlo e la posologia.


Infuso: 1,5 g di origano in taglio tisana in una tazza di acqua calda. Bere 3 tazze al dì.

Soluzione idroalcolica (Tintura Madre): 40 gocce diluite in mezzo bicchiere d’acqua, da assumere 3 volte al giorno preferibilmente dopo i pasti.

Consulenza gratuita con le Erboriste di Erbecedario
Catalogo prodotti naturali Erbecedario

RIMEDIO NATURALE PER:

A cosa serve e a cosa fa bene? Utile come rimedio naturale da erboristeria in caso di:

  • Digestione lenta
  • Meteorismo

CONTROINDICAZIONI: La letteratura non riporta effetti collaterali tossici alle dosi terapeutiche, fatta eccezione di casi di sensibilità individuale alla pianta. L’olio essenziale di origano può risultare caustico sulla pelle (non usare in concentrazioni superiori a 1%). Controindicato in gravidanza, allattamento e pediatria.

Prodotti Erbecedario che contengono l'ORIGANO

PER USO INTERNO:

I contenuti presenti in questa pagina sono scritti dal nostro team di erboristi, specializzati in erbe officinali e fitoterapia.
Riteniamo fondamentale offrire ai nostri clienti e lettori contenuti affidabili e basati su fonti ufficiali.

Questi testi sono infatti il frutto della grande conoscenza accumulata dai nostri esperti attraverso anni di studio e pratica nel settore dei rimedi erboristici.

Vorremo precisare che le informazioni fornite sono da intendersi a scopo puramente informativo e non intendono sostituire in alcun modo una consulenza medica professionale.

Per maggiori informazioni sui nostri prodotti, o per un aiuto nella scelta dei più adatti in base alle proprie esigenze specifiche, potete contattare senza impegno i nostri erboristi in chat.

Blog Erbecedario

 

Laboratorio erboristico Erbecedario

Questi prodotti potrebbero interessarti:

Erbecedario Erboristeria online erbe officinali e proprietà
Erbecedario Erboristeria online Erbe officinali per le diverse problematiche